120 anni di storia

120 anni di storia

di Antonio Caracciolo

Tra gli alberghi più antichi d’Italia, il Grand Hotel Savoia ha scritto la storia di Genova,

con alle spalle ben 120 anni di storia, riportata agli antichi splendori da un sapiente piano di recupero. Dal 1897, il Libro degli Ospiti conserva le firme dei più illustri politici, artisti, attori e musicisti che scelsero le suggestive atmosfere del Grand Hotel Savoia, un vero gioiello della Belle Époque.

Il Grand Hotel in pieno centro storico, gode di una vista impeccabile sui tetti di Genova fino al mare. I mosaici colorati tracciano il percorso sensoriale della Spa, che offre ai propri ospiti il massimo confort e relax.

Le camere del Grand Hotel Savoia, sono tutte diverse, ognuna evoca un viaggio in mare aperto, con le sue esotiche suggestioni e avventure lontane. I tessuti e i materiali preziosi utilizzati come suppellettili, si ispirano alle atmosfere da favola della Belle Époque, tra i comfort unici di un Grand Hotel.

Tutte le camere sono impreziosite da marmi e mosaici in vetro che sposano la calda eleganza dei pavimenti in parquet. Mentre le spaziose suite portano i nomi dei più celebri personaggi della storia e dell’arte.

Il Ristorante Salgari è il fiore all’occhiello del Grand Hotel Savoia.

Gli ambienti ampi e luminosi, gli arredi in legno scuro, le pareti affrescate, che evocano luoghi esotici e lontani, rendono il Salgari uno dei più originali e caratteristici ristoranti di Genova.

L’Executive Chef propone quotidianamente le più semplici e gustose ricette genovesi, combinando, nei suoi sofisticati piatti di pesce, le migliori materie prime locali. Nella bella stagione anche l’elegante terrazza panoramica al settimo piano dell’hotel si presta con la sua vista mozzafiato su Genova, a degustare i piatti dello chef.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *