Disapore premiato con i 3 Spicchi

Disapore premiato con i 3 Spicchi

Disapore premiato con i 3 Spicchi nella guida Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso 2021 Si è tenuta ieri in diretta streaming, la presentazione della nona edizione della guida Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso. Disapore Caffè & Pizzeria Gourmet, sale di punteggio rispetto agli anni passati, guadagnando il massimo dei riconoscimenti: gli ambiti 3 Spicchi. Disapore si presenta come principale novità in Toscana a raggiungere l’alta gratifica dei 3 Spicchi, in una raccolta editoriale sempre più improntata alla qualità, alla coerenza tra filosofia e prodotto e alla sperimentazione, nell’intento di valorizzare uno dei piatti italiani per eccellenza, liberi dai limiti della tradizione. L’insegna di Cecina diventata punto di riferimento per la pizza contemporanea in Toscana, nasce nel 2017 dalla mente creativa e dall’esperienza di Gabriele Dani, maestro lievitista, formatore e consulente, già affermato nonostante la giovane età. La formazione di Dani spazia dal lievito madre alla biotecnologia, dai fenomeni chimici e fisici dei prodotti della panificazione al topping, con un’importante esperienza iniziata nel 2015 a fianco di Luigi Ricchezza nella squadra della Grandi Molini Italiani, che lo porta a conoscere numerose realtà italiane ed europee, fino ad approdare alla sua creatura: Disapore. Il primo pensiero di Gabriele Dani, subito dopo essere stato premiato, va alla sua squadra di lavoro: “E’ un riconoscimento importante che mi riempie di gioia e sancisce il culmine di un percorso personale fatto di studi, sperimentazioni e tanto lavoro. Un risultato che scaturisce anche da un grande lavoro di squadra e che non sarebbe stato possibile infatti senza il supporto dei miei collaboratori che ringrazio di cuore, in primis Cristina Grandi, la mia insostituibile compagna di vita e di lavoro.

Ma questo traguardo – continua il Dani – non è un semplice punto d’arrivo, bensì servirà da continuo stimolo per mantenere l’eccellenza della nostra produzione e del nostro servizio che sono sempre stati i nostri principali obiettivi” DISAPORE Disapore Caffè & Pizzeria Gourmet è oggi una pizzeria ricercata e contemporanea all’interno di un elegante club sportivo, che propone più stili di pizza che hanno lo stesso comune denominatore: leggerezza, digeribilità e salubrità. Nel menu di Disapore ci sono da sempre tre diversi tipi di impasto, caratterizzati da alta idratazione ed utilizzo di farine a basso contenuto proteico e lievito madre: il verace o tradizionale napoletano con farina 0, quello con farina macinata a pietra di tipo 2 (semi-integrale) con germe di grano vivo, e ai multi cereali, ma di tanto in tanto compaiono impasti originali e ludici secondo l’estro del momento. A rendere le pizze meritevoli del massimo riconoscimento della guida sono poi le cotture calibrate per garantire la giusta croccantezza e morbidezza a seconda della tipologia di pizza selezionata, l’utilizzo di ingredienti di altissima qualità, con particolare riguardo a quelli artigianali e locali scelti personalmente da Gabriele Dani, e i topping innovativi che trasportano i grandi classici della cucina sulla pizza o reinterpretano le pizze più amate dagli italiani. In sala la compagna di Dani, Cristina Grandi, garantisce l’accuratezza e l’attenzione del servizio, con l’aiuto di un sommelier che guida nella scelta tra le etichette di champagne e spumanti italiani, le etichette di vini prestigiosi e la selezione di vini regionali prevalentemente biologici. Ampia selezione di birre, bartender professionista per sperimentare il pairing cocktail-pizza, vini dolci, passiti, distillati completano l’offerta per accompagnare i golosi dessert preparati dal pasticcere di Disapore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *