Chef Wicky Priyan e “ Maki Lumaca "

Chef Wicky Priyan e “ Maki Lumaca "

Lo Chef Wicky Priyan, rinomato e apprezzato per la sua cucina tradizionale giapponese contaminata con i migliori ingredienti mediterranei, presenta “Maki Lumaca”, un Maki Sushi di lumaca, ordinabile per il delivery sull’e-shop di @wicky_a_casa_tua oppure per l’asporto presso il suo ristorante Wicky’s Innovative Japanese Cuisine a partire da Pasqua. L’ultima creazione di Wicky è Il primo di una serie di maki speciali, uno per ogni stagione, frutto dell’estro dello Chef che, nonostante il lockdown, non ha mai smesso di sperimentare.

Tecniche tradizionali giapponesi, disciplina, dedizione al lavoro e accostamenti inusuali sono fra i tratti distintivi di Wicky Priyan che, grazie alla continua esplorazione di nuovi abbinamenti, propone ricette affascinanti e ricche di gusto. Da questi presupposti nasce “Lu-Maki”, un inedito Maki Sushi per omaggiare la primavera, il primo di quattro che lo Chef proporrà all’inizio di ogni stagione.

Nato dall’unione delle migliori lumache italiane con altri ingredienti di pregio, come l’asparago bianco di Bassano del Grappa, la ventresca di tonno e foie gras miso tsuke. all’interno del piatto le materie prime si fondono armonicamente grazie alla combinazione di diverse tecniche culinarie: giapponese, italiana e francese. Le lumache, infatti, dopo essere state soggette a una pulizia accurata, vengono bollite due volte, con l’aggiunta di verdure, sake, vino bianco, brodo di pesce e aromi, che conferiscono un gusto deciso, ma al tempo stesso delicato, all’ingrediente principale. A completare il piatto, la carnosità della pregiata ventresca di tonno, la dolcezza dell’avocado, la complessità del foie gras miso tsuke, il gusto inconfondibile dell’asparago bianco e la freschezza del prezzemolo e della gelatina di soia e sake. Il risultato finale è un tripudio di sapori.

Non smetto mai di ricercare e sperimentare – spiega lo Chef Wicky Priyan –per elaborare ricette sempre nuove e inaspettate. Ai miei clienti voglio offrire l’opportunità di conoscere culture lontane, ma anche di riscoprire profumi e sapori della tradizione gastronomica italiana, che divengono parte della mia innovazione”.

Chef Wicky Priyan e “ Maki Lumaca “

Innovazione – prosegue Wicky che nasce da esperienze di vita quotidiana, dalla lettura, dall’osservazione attenta e dall’ascolto di ogni cosa o persona che incontro sulla mia strada, proprio come è accaduto per il nuovo ‘Lu-Maki’”.

L’idea del piatto, infatti, è nata da un incontro con Martino Crespi, sapiente allevatore di chiocciole e caro amico dello Chef. La ricetta di “Maki Lumaca” unisce gli elementi più importanti della filosofia di cucina – e di vita – di Wicky Priyan: l’incontro tra culture, l’amicizia e la continua ricerca. Ed è proprio così che lo Chef dà vita alle sue creazioni, lasciandosi ispirare dai viaggi, dagli incontri e dalla vita di tutti i giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *