A’ Femmena di Luciano Sorbillo

A’ Femmena di Luciano Sorbillo

“Qual è l’elemento fondamentale  per una pizza napoletana d’eccellenza?”

La risposta non va cercata tra gli ingredienti o le tecniche d’impasto, a mio parere c’è una componente unica e rara per una pizza che si fa ricordare ed è “l’anima”.

Una chiacchierata con il maestro pizzaiolo Luciano Sorbillo ed è palese l’amore che nutre per il mestiere di pizzaiuolo, lui discendente di una tra le famiglie più note e annoverate nella storia dell’arte della pizza napoletana.

Ebbene la sua pizza rivela un’anima fiera e verace, senza trucchi o inganni, che si palesa tra la leggerezza dell’impasto e la succulenza degli ingredienti.

Anima che viene fuori ad ogni spicchio di pizza con i profumi sinceri e i sapori più schietti e che riesce a raccontare   le meraviglie della città di Napoli, i misteri, le contraddizioni, proprio come succede leggendo un libro di Giuseppe Marotta.

Luciano Sorbillo di frequente porta Napoli in giro per l’Europa e lo fa con gran naturalezza, raccontando dell’arte della pizza.

Per l’appunto, domani venerdì 11 giugno, il maestro pizzaiolo Luciano Sorbillo sarà a Monaco di Baviera presso la pizzeria Mozzamo per una Pizza-Masterclass organizzata dalla ITALCAM Camera di Commercio Italo-Tedesca e rivolta alla stampa del settore.

A’Femmena

Ben 14 televisioni riprenderanno la Mastreclass a cui seguiranno una serie di interviste, durante le quali Luciano Sorbillo racconterà al pubblico tedesco  la sua storia, la tradizione napoletana, l’evoluzione della pizza napoletana  contemporanea  e di quanto siano fondamentali i prodotti di alta qualità per ottenere una pizza eccellente.

Durante la Masterclass il maestro Luciano Sorbillo realizzerà la pizza “A’Femmena” tripudio di sapori del sud Italia, creata apposta per l’occasione.

Luciano Sorbillo

Utilizzerà ingredienti di eccellenza  provenienti dalla Campania, Calabria e Puglia, quelli che quotidianamente utilizza nella sua pizzeria di Napoli “Pizz a’street”. Ha selezionato con cura le migliori materie prime che valorizzano la sua pizza, come la Farina Natura Tipo 1 che fa parte della Linea Professional Consulting Stanco.

La pizza che presenterà a Monaco di Baviera si chiama “A’Femmena” , realizzata con un impasto lievitato 48 ore e guarnita con deliziosi sapori del sud:

Fior di latte di Agerola da Latte Nobile

‘Nduja di Spilinga

Confettura di cipolla rossa di Tropea

Filetto di Tonno pugliese (all’uscita)

Olio Extravergine di oliva

E sarà la pizza “A’ Femmena” leggera come i sogni, in un attimo dolce e piccante, seducente con la sua anima napoletana.

Pizz a’ Street di Luciano Sorbillo

Vico Acitillo, 33a, 80128 Napoli NA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *