Festa dei vini autoctoni del Piemonte

Festa dei vini autoctoni del Piemonte

Festa dei vini autoctoni del Piemonte

L’Associazione Go Wine promuove per il terzo anno ad Alba, sabato 28 agosto 2021 – Ore 17,30 – 23,00, una degustazione tutta dedicata alla valorizzazione del grande patrimonio di vitigni autoctoni del Piemonte.

L’iniziativa si svolgerà nel centro storico nella nuova data di sabato 28 agosto, con inizio delle degustazioni alle ore 17,30 e con termine alle 23.

L’incontro si terrà in sicurezza, su prenotazione, a numero chiuso, con la possibilità comunque di sostare e degustare tutti i vini.

Una degustazione esclusiva, come un vero e proprio spettacolo, un salotto nel cento storico di Alba, un’area riservata e ampia all’aperto, per degustare in tranquillità.

La degustazione si articolerà su due turni per permettere ad un numero maggiore di enoappassionati di partecipare:

-un primo turno dalle ore 17.30 alle ore 20.15 e

-un secondo turno dalle ore 20.15 alle ore 23.00

L’evento è pertanto su prenotazione e fino a esaurimento dei posti in piedi disponibili.

Una degustazione originale e imperdibile: in unico contesto si potranno conoscere e degustare vini espressione di oltre 30 vitigni piemontesi. Tutti insieme, per raccontare diversi angoli del Piemonte, affiancando varietà di grande diffusione (come il nebbiolo per esempio) a varietà rare, oggetto di recupero nel corso degli ultimi anni (come il Baratuciat, il Bianver o l’Uvalino per indicarne alcuni…).

Il panorama di vini in assaggio sarà di conseguenza importante: di molti vitigni saranno presentate in degustazione anche più etichette.

I vitigni più rari, spesso legati al lavoro di ricerca e valorizzazione di una o due cantine, saranno radunati in banchi enoteca.

Festa dei vini autoctoni del Piemonte

Ecco dunque (in rigoroso ordine alfabetico)

l’elenco dei vitigni protagonisti dell’evento,

con alcuni aggiornamenti in corso:

Albarossa, Arneis, Avanà, Baratuciat, Barbera, Becuet,

Bian Ver, Bonarda, Bussanello, Cari, Caricalasino, Cortese,

Croatina, Dolcetto, Erbaluce, Favorita, Freisa,

Gamba di pernice, Grignolino, Malvasia, Malvasia di Schierano,

Malvasia moscata, Montanera, Moscato, Nascetta, Nebbiolo,

Nebbiolo di Dronero, Neretto di San Giorgio, Pelaverga,

Pelaverga Piccolo, Quagliano, Rossese bianco, Ruchè,

Timorasso, Uva rara, Uvalino, Vespolina.

ed inoltre…

A fianco delle degustazioni saranno presenti alcuni espositori con la vendita di prodotti tipici del territorio.

DOVE

Alba, Centro storico

QUANDO

SABATO 28 AGOSTO 2021

Ore 17:30 Incontro inaugurale

Ore 17:30 – 23 Banchi d’assaggio articolati su 2 turni, come indicato a seguire

COME PARTECIPARE

Per garantire la sicurezza dell’evento e un ordinato afflusso, LA DEGUSTAZIONE AL BANCO D’ASSAGGIO SI ARTICOLERÀ SU DUE TURNI, CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:

-un primo turno dalle ore 17.30 alle ore 20.15 e

-un secondo turno dalle ore 20.15 alle ore 23.00

Il costo della degustazione ai banchi d’assaggio è di € 14,00 per il pubblico, con riduzione a € 12,00 per i soci Go Wine in regola con la quota d’iscrizione.

La degustazione è illimitata presso i banchi dei vitigni più noti e limitata da 2 ticket presso il banco dei vitigni più rari.

La degustazione al banco d’assaggio sarà omaggio per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine (benefit non valido per i soci familiari).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *