Green Pea Days

Green Pea Days

Green Pea Days: Dal 2 al 9 dicembre, un’intera settimana per festeggiare il primo compleanno di Green Pea, tra talk letterari, scienza, magia e food & wine 

Torino, 29 novembre 2021 – In occasione del suo primo compleanno, Green Pea, il primo Green Retail Park al mondo dedicato al tema del Rispetto, ospiterà dal 2 al 9 dicembre un ciclo di appuntamenti che spaziano da incontri letterari a ingresso libero, una serata food martedì 7, il Green Pea Birthday Party, a una giornata di spettacoli di magia per i più piccoli giovedì 9 dicembre. A distanzadi quasi un anno dalla sua apertura il 9 dicembre 2020, Green Pea si trasforma in una piazza aperta alla città, dedicata alla bellezza della sostenibilità, in tutte le sue forme.

“Per festeggiare il nostro primo compleanno, abbiamo pensato a una settimana di eventi culturali per tutti” dichiara Francesco Farinetti, che aggiunge “in questi mesi abbiamo tutti riscoperto l’importanza dei luoghi dove ci si incontra. Green Pea è prima di tutto un luogo, bellissimo e rispettoso, che fa interagire e unisce alla vendita l’attività culturale e il rapporto umano. In questo anno di vita di Green Pea abbiamo capito che proprio questi sono aspetti imprescindibili. Proprio come recita il nostro claim From duty to beauty: la bellezza, e la possibilità di condividere dal vivo esperienze belle e significative, sono il driver fondamentale per raccontare la sostenibilità. Ora, a distanza di un anno, siamo determinati a mostrare al mondo questa bellezza, sempre di più.”

I Green Pea Days sono occasione per lanciare la rassegna “Chi non legge è complice”: un ciclo di incontri letterari tra scienza e letteratura, tra passato e futuro, a cavallo tra grandi classici del Novecento e protagonisti del pensiero contemporaneo. Un ciclo di incontri, dal 2 al 17 dicembre, organizzati in collaborazione con l’Associazione Raggio Verde, che avranno come location la Serra Bioclimatica 100 Vini & Affini, immersa nella libreria al terzo piano di Green Pea.

Gli appuntamenti sono a ingresso gratuito, prenotabili sul sito di Green Pea.

Questo il calendario completo del palinsesto dei Green Pea Days:

  • Giovedì 2 dicembre

ore 18.30

Conflitti globali, risorse globali con Toni Capuozzo

– Rassegna Chi non legge è complice

  • Venerdì 3 dicembre 2021

ore 18.30

Leo Ortolani presenta “Blu Tramonto” (Feltrinelli Comics, 2021) in dialogo con Francesco Rea, ASI

– Rassegna Chi non legge è complice

  • Sabato 4 dicembre 2021

ore 11.30

Beppe Fenoglio, “Una questione privata” raccontato da Emiliano Poddi, docente alla Scuola Holden e scrittore

– Rassegna Chi non legge è complice

ore 18.30

Luca Mercalli presenta “Salire in montagna – Prendere quota per sfuggire al riscaldamento globale” (Einaudi, 2021) in dialogo con Silvio Greco

– Rassegna Chi non legge è complice

  • Domenica 5 dicembre 2021

ore 11.30

Ernest Hemingway, “I 49 racconti” raccontato da Emiliano Poddi, docente alla Scuola Holden e scrittore

Rassegna Chi non legge è complice

ore 16.30-18.30

Il pomeriggio di domenica 5 dicembre sarà dedicato alla scienza, con un talk pomeridiano dal titolo “Senza fiato: l’aria che tira, tra COP26, gesti quotidiani e Patto per il Mare”.

Alle 16.30 Silvio Greco, direttore del Laboratorio di sostenibilità ed economia circolare dell’Università di scienze gastronomiche Pollenzo-Bra e responsabile del Green Pea Inspiration Board, dialogherà insieme a Giorgia Pagliuca, attivista e content creator green, e a Marco Armellino e Andrea Grieco, in rappresentanza di AWorld rispettivamente Presidente/Co-founder e Head of Impact. AWorld è l’app ufficiale selezionata dalle Nazioni Unite a supporto della campagna ActNow contro il cambiamento climatico. È l’unica piattaforma che guida e incentiva le persone ad intraprendere azioni sostenibili, aiutando gli utenti a migliorare le proprie abitudini per diventare parte attiva nella sfida globale verso un mondo più sano e vivibile. Il talk sarà occasione per un bilancio dei risultati di COP26, un approfondimento sulla campagna Act Now e sul progetto “Patto per il Mare”, progetto lanciato da Silvio Greco che nasce dalla collaborazione tra la Stazione Zoologica  Anton Dohrn e il Laboratorio di Sostenibilità ed Economia Circolare UNISG.

Giorgio Brizio, attivista di Fridays for Future Torino, presenterà alle 17.30 “Non siamo tutti sulla stessa barca. Le sfide del nostro tempo agli occhi di un ragazzo” (Slow Food Editore, 2021), in dialogo con Giorgia Pagliuca e Silvio Greco.

Il pomeriggio terminerà con una visita guidata della mostra “The Air – Senza fiato” in compagnia di Silvio Greco e Giorgia Pagliuca, alle 18.30.

  • Martedì 7 dicembre 2021

A partire dalle 19,30 Green Pea ospiterà l’evento “Green Pea Birthday Party: stelle, street food, vini & cocktail”, organizzato da To Be Events. Un appuntamento enogastronomico che coinvolge il Piano 2, il Piano 3 e Otium Pea Club, il rooftop al Piano 4 di Green Pea. Una notte nell’edificio più Green della città per assaggiare i piatti di grandi Chef e Pastry Chef e il meglio dello street food, tutto accompagnato da una selezione di vini e, dalle 22.30 in poi, da una degustazione dei migliori cocktail di Otium Pea Club, e dagli spettacoli di magia a cura del Circolo Amici della Magia di Torino, con la presenza di Luca Bono e Beppe Brondino.

Tra gli Chef protagonisti della serata, Claudio Vicina, Casa Vicina, 1 Stella Michelin e Igor Macchia, La Credenza, 1 Stella Michelin, e Casa Format, 1 Stella Michelin Green.

La selezione street food includerà VanverBurger, con i Veg Burger, Pacific Poke, con Hawaian Food, GiveMeVeg, con la cucina vegetale creativa e Wide, con le sue Signature Tapas e sarà accompagnata da una selezione di prodotti enogastronomici di eccellenza.

Il biglietto della serata comprende degustazione dei piatti degli chef, proposte Street Food, 1 cocktail, 1 birra, 2 calici di vino e assaggi di prodotti enogastronomici d’eccellenza.

I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria così come il possesso del Green Pass.

Biglietti acquistabili online:

  • Fino a mercoledì 1 dicembre € 45 (per i Green Pea Members, il prezzo è di € 40)

Dopo le 22:30, chi lo desidera può acquistare a un prezzo speciale l’ingresso da Otium Pea Club, al Piano 4 di Green Pea: con 10 € è possibile trascorrere il dopo cena nel rooftop più Green di Torino con DJ Set e, incluso nel prezzo, sorseggiare un cocktail sotto le stelle.

  • A partire da giovedì 2 dicembre

€ 50 (per i Green Pea Members, il prezzo è di € 45)
Da questa data Il prezzo per completare la serata da Otium Pea Club è di € 15

  • Giovedì 9 dicembre 2021

Dalle 15 alle 16,30 al Piano 2 di Green Pea andrà in scena il mago Contini, con uno spettacolo pensato per bambini e famiglie, in collaborazione con il Circolo Amici della Magia di Torino. Prenotazione gratuita sul sito di Green Pea.

I Green Pea Days sono l’occasione perfetta per scoprire e riscoprire Green Pea e tutte le novità pensate per il periodo delle festività: Questo Natale, fai un regalo al Pianeta.

La rassegna letteraria Chi non legge è compliceprosegue, poi, con quattro ulteriori appuntamenti: 

  • Venerdì 10 dicembre 2021

ore 18.30

Irene Borgna presenta “Cieli neri” (Ponte alle Grazie, 2021): il racconto di come l’inquinamento luminoso ci sta rubando la notte.

  • Sabato 11 dicembre 2021

ore 11.30 

Primo Levi, “Il sistema periodico” raccontato da Emiliano Poddi, docente alla Scuola Holden e scrittore.

  • Domenica 12 dicembre 2021

ore 11.30

J.D. Salinger, “Il giovane Holden” raccontato da Emiliano Poddi, docente alla Scuola Holden e scrittore.

  • Venerdì 17 dicembre 2021

ore 18.30

Alessandra Viola, giornalista e divulgatrice scientifica, che presenterà insieme alla co-autrice Rosalba Vitellaro, “Il pianeta di Greta” (Einaudi, 2021).

Green Pea è il primo Green Retail Park al mondo dedicato al tema del Rispetto, aperto a Torino, la città innovativa d’Italia, di fianco al primo Eataly, nel quartiere Lingotto, a dicembre 2020. È il terzo progetto imprenditoriale della famiglia Farinetti dopo UniEuro ed Eataly. 15.000 m² in cui scoprire un nuovo modo di consumare: da Green Pea si trovano solo prodotti sostenibili, creati in armonia con la Terra, l’Aria, l’Acqua e le Persone. Il building è composto da 5 piani: i primi 4 – ovvero Life, Home, Fashion, Beauty – dedicati a cambiare il rapporto con l’energia, il movimento, la casa, l’abbigliamento e il tempo libero, mentre l’ultimo è un club dedicato all’ozio creativo, l’Otium Pea Club. Più di 100 Partners e un pisello verde su ogni prodotto in vendita, simbolo di una vera e propria inversione di rotta nella produzione e nel consumo, all’insegna del payoff From duty to beauty.

Green Pea  www.greenpea.com

Contatti: Green Pea

Francesca Martino, f.martino@greenpea.com

press@greenpea.com

Green Pea Days

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.