IL SIMBOLO DI PACE A FIRMA ROMANO

IL SIMBOLO DI PACE A FIRMA ROMANO

IL SIMBOLO DI PACE A FIRMA ROMANO

C’erano una volta…e ancora ci sono infaticabili pasticcieri che, nelle settimane precedenti alla Santa Pasqua, sfornano soffici colombe, il cui inebriante profumo arriva al cuore  e mantiene viva la bontà della tradizione.

La leggenda vuole che la Colomba pasquale, dolce a forma di colomba, all’epoca della regina Teodolinda del re Alboino, veniva offerto come simbolo di pace, simbologia che quest’anno più che mai sentiamo molto vicina al desiderio di pace che ci accomuna.

La Colomba, lievitato artigianale di pregio, si rivela tra le migliori produzioni del maestro pasticcere Raffaele Romano della premiata Pasticceria Gran Caffè Romano, di Solofra in provincia di Avellino.

Sin dagli anni 50, il Gran Caffè Romano, oggi condotto dai fratelli Raffaele e Gianfranco, con la ricca e pregiata creazione dolciaria tradizionale e innovativa è un punto di riferimento per tutta la provincia irpina. 

Le Colombe a firma Romano contemplano tempi più lunghi di lievitazione con lievito madre, personalizzazioni e ingredienti di alto livello: farine scelte, tuorli d’uovo freschi, frutta candita senza coloranti e senza conservanti, aromi naturali. E, quindi, dolci di qualità  freschissimi, molto soffici e fragranti, che ogni anno ricevono prestigiosi riconoscimenti nelle guide di settore e nelle maggiori competizioni nazionali.

Le Colombe pasquali rigorosamente artigianali che, fanno capolino dagli scaffali del Gran Caffè Romano sono proposte in vari gusti:

-Impaccata con mandorle, cioccolato bianco e fichi   del Cilento

-Pistacchio e Amarena

-Rosa di bosco al cioccolato rosa, pepe rosa, frutti di bosco

-Cioccolato e cocco

-Mandorle, cioccolato bianco e albicocca del Vesuvio

-Cioccolato e Rum

-Mela e cannella

Punta di diamante la Colomba Venus Classica che ha rinnovato l’oro nel Campionato della FIPGC 2022. La colomba ha un gusto singolare e avvolgente, glassa chiara e compatta, grandi mandorle nude e zuccherini big size. Impasto soffice e dai colori vivaci, gli alveoli grandi e ben distribuiti a suggerire una buona fermentazione.

Al naso prevalgono note mandorlate e agrumate  è un dolce che richiama l’infanzia, per via di quel tono candy, giocato sulla dolcezza: zucchero, vaniglia e di nuovo mandorla sono i protagonisti all’assaggio, insieme a una trama leggera, morbida e setosa e molto masticabile, con il morso animato da canditi di corretta struttura.

Mentre la nuova nata del 2022 al Gran Caffè Romano è la Colomba Sciantosa Amalfitana, che quest’anno ha vinto il bronzo al Campionato della FIPGC. 

La Sciantosa Amalfitana ha profumi e sapori mediterranei, gusto avvolgente e note inebrianti preparata con farina, lievito madre naturale, burro, tuorlo d’uovo e scorze di limone candite messe a macerare per 24 ore nel liquore al Limoncello di produzione propria. 

L’ impasto soffice, l’alveolatura fine, le sensazioni fresche e il colore intenso regalano al palato aromi decisi, ma delicati. Un’armoniosa piacevolezza dalle tonalità lievementi agrodolci arricchite da una ganache di finissimo cioccolato al limone e pregiate scorzette di Sfusato amalfitano.

Oltre alle Colombe, le vetrine della Pasticceria Gran Caffè Romano, per le festività pasquali sono ricche di dolci dedicati, come la tipica Pastiera, gli Anginetti al limone realizzati da un’antica ricetta di famiglia e poi bellissime e golosissime Uova di Pasqua.

L’augurio di pace e serenità, viene proprio dai sapori delle migliori produzioni artigianali dedicate alla Pasqua. 

www.grancafferomano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.