Tenuta del Buonamico brinda a Vinitaly 2022

Tenuta del Buonamico brinda a Vinitaly 2022

Tenuta del Buonamico brinda a Vinitaly 2022

La cantina di Montecarlo, alle porte di Lucca, aspetta tutti al Vinitaly, Pad 9 Stand C,3 per degustare le nuove annate, le riserve e per provare gli spumanti Particolare,soprattutto il Brut Rosé, fiore all’occhiello dell’intera linea. Un’occasione da non perdere per scoprire (e bere) l’eccellenza enologica di una parte della Toscana

La rinomata cantina della Lucchesia è pronta per brindare alla prossima edizione di Vinitaly 2022, in programma a Verona dal 10 al 13 aprile. In un contesto così speciale e in un periodo ancora complesso, Tenuta del Buonamico darà il suo prezioso contributo enologico alla manifestazione per farsi, ancora una volta, portavoce della viticultura italiana di qualità e, nello specifico, di una zona così originale come quella di Montecarlo, in provincia di Lucca.

E quale miglior occasione per accogliere ospiti, giornalisti e wine lowers, se non Vinitaly? Tenuta del Buonamico, infatti, aspetta tutti al Padiglione 9 Stand C3 per degustare la ricca gamma di etichette, dalle riserve dei rossi alle nuove annate dei vini bianchi e rosati come, per esempio il Toscana Igt Vermentino ‘Vivi’ e il Toscana Igt Rosato ‘Dea Rosa’.

“Siamo pronti a far conoscere, ancora una volta, la qualità dei nostri vini in occasione di un appuntamento così rilevante”. Dichiara Eugenio Fontana, titolare della cantina. “La produzione è ampia e variegata ma resta ancorata alla tradizione del territorio. Tra i protagonisti sul banco degli assaggi ci saranno anche gli spumanti della linea Particolare, nata circa 10 anni fa, con spumantizzazione in piena autonomia, dalla quale abbiamo avuto ampi consensi. Tra i più richiesti lo Spumante Particolare Brut Rosé da uve syrah e sangiovese lavorate con metodo charmat lungo. Uno spumante elegante e raffinato, con perlage delicato e con un ricco bouquet olfattivo, anche al gusto sprigiona aromi di piccoli frutti con un giusto equilibrio e persistenza, perfetto per gli aperitivi ma anche per un tutto pasto… Provare per credere!”.

Breve descrizione della Tenuta – La Tenuta del Buonamico, sotto la Doc Montecarlo, è una storica realtà della Lucchesia che ha inizio circa mezzo secolo fa con un impegno imprenditoriale di tutto rispetto, volto a celebrare e tramandare la tradizione vitivinicola della zona. La svolta avviene nel 2008, quando Eugenio Fontana, assieme al padre Dino, si mette alle redini della Tenuta, per proseguire nella produzione di vini di qualità, testimoni di un importante passato.

Oggi, la Tenuta del Buonamico abbraccia 45 ettari di vigneti (su 100 di proprietà), produce 300.000 bottiglie, suddivise tra vini bianchi, rossi, rosati e spumanti, e comprende anche una raffinata varietà di oli. In aggiunta a tutti i servizi legati a un’efficiente cantina, la Tenuta del Buonamico ha un magnifico Wine Resort nel quale fare un’esperienza di benessere a 360°. A diretto contatto con la natura e immerso nel verde delle colline lucchesi, il Wine Resort offre quanto di meglio si possa richiedere per un totale relax, tra centro benessere, piscina, camere di design e il Ristorante Syrah, perfetto per godere dei sapori della gastronomia toscana.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.