Azienda agricola Monte Fedele la pasticciera Lucia Casoli protagonisti a Tuffolio 2022

Azienda agricola Monte Fedele la pasticciera Lucia Casoli protagonisti a Tuffolio 2022

Azienda agricola Monte Fedele la pasticciera Lucia Casoli protagonisti a Tuffolio 2022

L’Azienda agricola Monte Fedele, la pasticciera Lucia Casoli, sono stati tra i protagonisti di TuffOlio degli Artisti del gusto 2022, salotto enogastronomico dedicato all’olio extravergine di oliva italiano, ospitato quest’anno dalla suggestiva Villa Imperiale a Marechiaro-Napoli.  www.villaimperiale.eu   

Il format  di TuffOlio, giunto alla III Edizione, ha visto protagonista l’ingrediente base della dieta mediterranea, il pregiato olio extravergine d’oliva italiano di alta gamma.

Nell’incontro-degustazione “Aziende-Chef” ci sono state proposte tradizionali e al tempo stesso innovative, che hanno permesso di assaporare pietanze armonizzate da eccellenti oli Evo italiani.

I frantoi presenti,  hanno proposto degustazioni tecniche, ma anche semplicemente degustazioni all’italiana, dove il filo d’olio ha insaporito la fragrante fetta di pane. Ogni chef è stato abbinato ad un frantoio ed ha realizzato una pietanza armonizzata dal suo olio Evo. Gli oli incorniciati nel fascino di un racconto di storia e tradizioni, hanno rappresentato territori diversi, con il profondo bagaglio identitario che ha condotto alla regione d’appartenenza.

L’azienda agricola Monte Fedele di Bovino in provincia di Foggia, si estende con i suoi uliveti località Monte Fedele, dolci distese di natura incontaminata lontano da qualsiasi forma di inquinamento, tra Puglia e Campania.

Bovino, è un antico borgo medievale, considerato uno dei “borghi più belli d’Italia”, che sorge nel cuore verde dei Monti Dauni, terra di Nobili e Briganti.

Terra di storia, cultura e tradizione, ricoperta da boschi secolari con un ricco sottobosco di erbe e frutti selvatici, che favorisce il pascolo e la raccolta, e da campi coltivati principalmente a grano duro e coperti da uliveti e vigneti.

L’azienda Monte Fedele nasce nel 1960, ma la sua storia ha radici più profonde, oggi la terza generazione ha ereditato la sapienza e l’amore per la coltura degli ulivi.

Sostenendo e valorizzando l’aspetto qualitativo delle proprie produzioni, curano ogni ambito, dagli uliveti alla bottiglia con attenzione al packaging.

Gli uliveti aziendali vantano piante secolari delle cultivar Ogliarola, Leccino e Rotondella, i terreni sono in conversione biologica.

Da queste olive si producono due tipologie di olio extravergine di oliva:

-Olio Evo Monte Fedele Monovarietale Ogliarola in purezza

-Olio Evo Blend di Ogliarola, Leccino e Rotondella

Entrambi gli oli vengono filtrati in linee in assenza di ossigeno.

A supporto del processo di tracciabilità dei prodotti Monte Fedele, l’azienda ha adottato l’applicazione della blockchain, per una sempre maggiore trasparenza della loro filiera produttiva.

La produzione aziendale si estende anche ad altri prodotti, come le olive Bella di Cerignola, i patè di olive, di asparagi e la bomba pugliese, ovvero crema a base di melanzane, funghi, carciofo, peperoncino e olio evo Monte Fedele.

Gli oli extravergine di oliva per l’anno 2022 hanno avuto i riconoscimenti:

Tre Foglie  Gambero Rosso

Selezione Miglior Olio Evo al Mondo per la XXXI Edizione Leone D’Oro

Bovino, il Borgo dagli 800 portali in pietra, www.oliomontefedele.com

Lucia Casoli, pasticciera pugliese della cittadina di Troia in provincia di Foggia, si dedica a quest’arte bianca con trasporto e grande creatività.

Lucia Casoli con il marito Nicola Mecca, sono l’anima e la mente della storica Pasticceria Casoli, che guarda su una delle più belle Cattedrali di tutta la Puglia. Ed è stato proprio il rosone della facciata di questa meravigliosa Basilica a Troia, che ha ispirato la creazione del dolce di punta della Pasticceria Casoli, ovvero la “Passionata”.

Dolce unico nel suo genere, nato dall’idea di creare un prodotto “nuovo”, espressione troiana e pugliese al 100%.

Infatti la “Passionata” è realizzata con tre tipi di ricotta dei monti Dauni e Gargano: Mucca, Pecora e Bufala, lavorate con un procedimento innovativo, con aromi naturali al Mandorlo in fiore,  e copertura di mandorla pugliese, tra le più buone al mondo.

La Passionata, dolce molto identitario del territorio, prende il suo nome dalla volontà di Lucia e Nicola di trasmettere tutta la passione e l’amore nel creare questa dolcezza.

Oggi questa deliziosa creazione della Pasticceria Casoli è famosa oltre il tessuto pugliese, e porta lontano l’immagine del rosone della meravigliosa Cattedrale, rigorosamente sempre bianco e candido, adagiato su ogni dolce, tra giochi di colori e gusti. http://www.dolcepassionata.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.