Azienda Agricola Tenute Catena e Gennaro Pagano chef protagonisti a TuffOlio 2022

Azienda Agricola Tenute Catena e Gennaro Pagano chef protagonisti a TuffOlio 2022

Azienda Agricola Tenute Catena e Gennaro Pagano chef protagonisti a TuffOlio 2022

L’Azienda agricola Tenute Catena e lo chef Gennaro Pagano, sono stati tra i protagonisti di TuffOlio degli Artisti del gusto 2022, salotto enogastronomico dedicato all’olio extravergine di oliva italiano, ospitato quest’anno dalla suggestiva Villa Imperiale a Marechiaro-Napoli.  www.villaimperiale.eu   

Il format  di TuffOlio, giunto alla III Edizione, ha visto protagonista l’ingrediente base della dieta mediterranea, il pregiato olio extravergine d’oliva italiano di alta gamma.

Nell’incontro-degustazione “Aziende-Chef” ci sono state proposte tradizionali e al tempo stesso innovative, che hanno permesso di assaporare pietanze armonizzate da eccellenti oli Evo italiani.

I frantoi presenti,  hanno proposto degustazioni tecniche, ma anche semplicemente degustazioni all’italiana, dove il filo d’olio ha insaporito la fragrante fetta di pane. Ogni chef è stato abbinato ad un frantoio ed ha realizzato una pietanza armonizzata dal suo olio Evo. Gli oli incorniciati nel fascino di un racconto di storia e tradizioni, hanno rappresentato territori diversi, con il profondo bagaglio identitario che ha condotto alla regione d’appartenenza.

Tenute Catena nasce nel 2019, quando quattro cugini: Michele, Grazia, Adolfo e Marianna decidono di ridare impulso e vita all’attiva secolare che ha sempre contraddistinto la famiglia Pepe, conosciuta a Bellosguardo con il soprannome «Catena». Prendono in mano il patrimonio «naturale» di famiglia e creano un’azienda agricola che fa della produzione dell’olio extravergine d’oliva il proprio core business.

Il punto di arrivo e di partenza è Bellosguardo, un piccolo borgo cilentano incastonato sulle colline nel Parco nazionale del Cilento – Vallo del Diano e Alburni

La Rotondella è la varietà allevata negli uliveti di Tenute Catena, una cultivar tra le più antiche in Italia,  probabilmente introdotta dai Focesi (540-546 a.C.) alla fondazione di Elea (Velia). Antico sapore mediterraneo, una capsula del tempo a suo agio con i ritmi del Cilento interno, colline dove il tempo sembra scorrere lento, come l’olio.

Pietrangelo è l’olio extravergine di oliva prodotto da Tenute Catena: da monocultivar  Rotondella, è armonico e avvolgente, un fruttato di oliva con venatura erbacea. Al gusto si tratta di un olio a fondo dolce, mandorlato con apprezzabili note di amaro e piccante in buon equilibrio tra loro. Elevata è la concentrazione di tocoferolo (vit. E).

PepeRoncino è il secondo genito della famiglia Catena, realizzato nella primavera del 2020. La radice della parola rappresenta un fortissimo legame con il cognome di famiglia: Pepe.
E’ l’incontro tra l’olio Evo Tenute CATENA E e la piccantezza del peperoncino, spezia utilizzata spessissimo nella tradizione gastronomica mediterranea.

I progetti in fase di realizzazione, amplieranno la gamma dei  prodotti Tenute Catena.

Facebook: https://www.facebook.com/tenutecatena/

Instagram: https://www.instagram.com/tenutecatena/

Gennaro Pagano chef e patron del ristorante “BISTRÓ REI” dopo  tanti anni vissuti all’estero lavorando in ristoranti a Copenaghen , Francia  ,Inghilterra , Germania , Svizzera , ritorna a casa e decide di portare la sua cucina in provincia di Napoli, inaugurando il suo locale a San Gennaro Vesuviano in provincia di Napoli.

Accogliente, a gestione familiare  il ristorante prevede 34 coperti, un menu non prestabilito, ma che si realizza ogni giorno puntando alla freschezza delle materie prime, quindi sempre piatti nuovi  di una cucina basata su prodotti autoctoni.

Lo chef Pagano predilige ingredienti semplici e accostamenti simpatici, per esprimere comunque piatti della tradizione. Non manca un pizzico di follia creativa,  per far sì che il cliente mangi qualcosa di nuovo.
Pagano si definisce “un cuoco semplice”  che porta avanti con tenacia un progetto impegnativo, all’insegna del gusto e dell’alta qualità.

In occasione della III Edizione di TuffOlio, lo chef Pagano ha realizzato: CAMOUFLAGE DI SGOMBRO

FILETTO DI SGOMBRO MARINATO AI SALI BILANCIATI CON POLVERE E DRESSING
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA “TENUTE CATENA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.