Azienda agricola Vincenzo Pettinati e Giuseppe Zaccaria chef protagonisti a Tuffolio 2022

Azienda agricola Vincenzo Pettinati e Giuseppe Zaccaria chef protagonisti a Tuffolio 2022

Azienda agricola Vincenzo Pettinati e Giuseppe Zaccaria chef protagonisti a Tuffolio 2022

L’Azienda agricola Vincenzo Pettinati e lo chef Giuseppe Zaccaria, sono stati tra i protagonisti di TuffOlio degli Artisti del gusto 2022, salotto enogastronomico dedicato all’olio extravergine di oliva italiano, ospitato quest’anno dalla suggestiva Villa Imperiale a Marechiaro-Napoli.  www.villaimperiale.eu   

Il format  di TuffOlio, giunto alla III Edizione, ha visto protagonista l’ingrediente base della dieta mediterranea, il pregiato olio extravergine d’oliva italiano di alta gamma.

Nell’incontro-degustazione “Aziende-Chef” ci sono state proposte tradizionali e al tempo stesso innovative, che hanno permesso di assaporare pietanze armonizzate da eccellenti oli Evo italiani.

I frantoi presenti,  hanno proposto degustazioni tecniche, ma anche semplicemente degustazioni all’italiana, dove il filo d’olio ha insaporito la fragrante fetta di pane. Ogni chef è stato abbinato ad un frantoio ed ha realizzato una pietanza armonizzata dal suo olio Evo. Gli oli incorniciati nel fascino di un racconto di storia e tradizioni, hanno rappresentato territori diversi, con il profondo bagaglio identitario che ha condotto alla regione d’appartenenza.

L’azienda agricola Antonella Sica nasce nel 2019 a Giffoni Valle Piana, comune dei Picentini, in provincia di Salerno, con marchio registrato REDONDA, affiancando, in sinergia e partnership, l’azienda agricola del marito Vincenzo Pettinati con marchio registrato Olio San Giuseppe.

REDONDA è il marchio dell’azienda agricola Antonella dove su una superficie totale di circa 52 ettari si coltivano prevalentemente nocciole della cultivar Tonda di Giffoni, con il fine di migliorare e sperimentare nuove produzioni, nel rispetto della natura e della tradizione.

L’azienda si occupa della coltivazione, produzione, trasformazione e commercializzazione dei suoi prodotti di qualità.

La Tonda di Giffoni   è proposta: nocciole in guscio, nocciole sgusciate, nocciole in granella e nocciole in pesto, nocciole in crema fino all’olio di nocciola.

www.redonda.it

San Giuseppe è il marchio dell’olio extravergine di oliva prodotto dall’azienda agricola Vincenzo Pettinati, prodotto dalle olive Rotondella e Frantoio degli uliveti di proprietà a Giffoni Valle Piana, comune dei Picentini, in provincia di Salerno.

Le olive sono trasformate esclusivamente in impianti di frangitura di ultimissima generazione, con sistemi di lavorazione che non prevedono l’aggiunta di acqua ed utilizzando basse temperature, ciò per garantire la produzione di un olio di elevata qualità che conserva tutte le caratteristiche organolettiche delle olive avviate a lavorazione.

Olio extravergine di oliva e Olio extravergine di oliva DOP Colline Salernitane: le olive raccolte, con metodi meccanizzati, abbacchiatori ad aria compressa, molite entro 24 ore, per garantire al prodotto finale la massima qualità, freschezza e ricchezza di sostanze antiossidanti, tra i quali i tocoferoli e polifenoli, indispensabili per una corretta alimentazione ed un equilibrio naturale per il benessere fisico.

La produzione aziendale prevede anche il vino Eutrapelia, ottenuto da uve Merlot, raccolte manualmente nelle vigne di famiglia, site nel comune di Giffoni Valle Piana.

Eutrapelia  ha un colore rosso rubino intenso con riflessi violacei, al naso intensi frutti rossi, ciliegia e amarena con una lieve tostatura, data dalla breve sosta in legno, al gusto si presenta molto morbido e persistente.

Ideale per accompagnare arrosti, carni rosse, selvaggina, formaggi e salumi.

www.redonda.it

Giuseppe Zaccaria, chef e patron del ristorante Dal Pescatore a Vietri sul Mare, nato nel 1999 dalle spoglie di un antico locale che oggi definiremmo multifunzionale, rimessaggio per la barca del pescatore, vendita del proprio pescato e trattoria, dove si cucinava per gli avventori una parte di ciò che all’alba si era tirato in rete.

Lo Chef Giuseppe Zaccaria, propone perciò una cucina marinara, quella del suo paese, deliziose pietanze che narrano le antiche abitudini gastronomiche vietresi.

Sono piatti stagionali di fresco pescato, che combinano piacevolmente la tradizione povera con una ventata di innovazione dove i sapori sono frutto della sua abilità nell’utilizzo della migliore materia prima.

In occasione della III Edizione di TuffOlio, lo chef Zaccaria ha realizzato:

-Polpa di ombrina alla curcuma con mango agrodolce, nocciole di Giffoni “Redonda”, purea in viola e olioextravergine d’oliva “San Giuseppe”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.