Birrificio del Sannio protagonista a TuffOlio 2022

Birrificio del Sannio protagonista a TuffOlio 2022

Birrificio del Sannio protagonista a TuffOlio 2022

di Francesco Colamonico

Il Birrificio del Sannio è stato tra i protagonisti di TuffOlio degli Artisti del gusto 2022, salotto enogastronomico dedicato all’olio extravergine di oliva italiano, ospitato quest’anno dalla suggestiva Villa Imperiale a Marechiaro-Napoli.  www.villaimperiale.eu   

Il format  di TuffOlio, giunto alla III Edizione, ha visto protagonista l’ingrediente base della dieta mediterranea, il pregiato olio extravergine d’oliva italiano di alta gamma.

Nell’incontro-degustazione “Aziende-Chef” ci sono state proposte tradizionali e al tempo stesso innovative, che hanno permesso di assaporare pietanze armonizzate da eccellenti oli Evo italiani.

Il Birrificio del Sannio nasce in terra sannita, a Frasso Telesino in provincia di Benevento nel 2016.

La sua mission di realtà artigianale è valorizzare il territorio, narrare storia e tradizioni, tramite le sue produzioni. 

Sorta nell’ ex oleificio di famiglia, l’azienda dedita alla produzione di birra con l’ausilio del valente mastro birraio Antonio De Feo, si avvale di un moderno impianto di produzione, che accoglie le influenze locali e le trasforma in espressive birre artigianali.

Il segreto delle produzioni del Birrifico del Sannio sta nell’utilizzo di acqua di sorgente che sgorga direttamente dal monte Taburno e di materie prime pregiate, preservate nella loro integrità totale, che esaltano la qualità e la fragranza del prodotto, rilasciando aromi intensi ed evocando sensazioni appaganti.

Il Birrificio del Sannio produce 5 tipologie di birre.

Gladius

La Dubbel fu originaria dei monasteri nel medioevo e maggiormente diffusa in Belgio nella seconda metà del 1900. Il nome dubbel è usato per indicare una ale ambrata con un tenore alcolico medio alto. Ricchi aromi da malto ed esteri come uva passa e frutta secca seguite da lievi note speziate dal colore ambrato con una schiuma compatta e pannosa.

Malies

Pale Ale è uno stile di birra originario della Gran Bretagna ad alta fermentazione e prevalentemente con malto chiaro. È uno dei principali stili di birra più diffuso nel mondo. La nostra Pale Ale è un connubio perfetto tra i malti e le note citriche ed erbacee dei luppoli utilizzati. Si presenta con colore dorato ed una schiuma compatta e persistente.

Nurca

La prima ‘saison’ dal cuore di mela annurca. Dal colore chiaro con venature dorate e dalla schiuma compatta e pannosa con aromi speziati e fruttati dati dalla mela annurca seguiti dalla dolcezza del miele. Grazie alla Segale ed alla Risciola la complessità della birra aumenta conferendo un finale secco e lievemente acidulo.

Niclus

Il termine IPA (Indian Pale Ale) indica le Pale Ale preparate per esportazione in India e riservate per il consumo dei sudditi inglesi. Fu proprio questa necessità di conservazione per lunghi viaggi che portò ad un impiego marcato del luppolo utilizzato come conservante che ne caratterizzò il sapore. Birra ad alta fermentazione caratterizzata da un corpo medio che ben bilancia l’amaro dei luppoli utilizzati che donano aromi agrumati e fruttati con un finale resinoso.

Samnia

La bière blanche o ‘birra bianca’, è prodotta principalmente in Belgio con frumento non maltato ed aromatizzata con erbe e spezie, dal colore chiaro e con una lieve velatura, elegante, fresca e profumata. Al palato, si presenta con un corpo medio ed una delicata e leggera cremosità data dall’utilizzo del grano sannita Senatore Cappelli.

Birrificio del Sannio, un impegno  costante per ottenere una birra, ricercata, buona e soprattutto genuina.

www.birrificiodelsannio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.