Frantoio Romano e Valentino Lucibello chef protagonisti a TuffOlio 2022

Frantoio Romano e Valentino Lucibello chef protagonisti a TuffOlio 2022

Frantoio Romano e Valentino Lucibello chef protagonisti a TuffOlio 2022

Il Frantoio Romano e lo chef Valentino Lucibello, sono stati tra i protagonisti di TuffOlio degli Artisti del gusto 2022, salotto enogastronomico dedicato all’olio extravergine di oliva italiano, ospitato quest’anno dalla suggestiva Villa Imperiale a Marechiaro-Napoli.  www.villaimperiale.eu   

Il format  di TuffOlio, giunto alla III Edizione, ha visto protagonista l’ingrediente base della dieta mediterranea, il pregiato olio extravergine d’oliva italiano di alta gamma.

Nell’incontro-degustazione “Aziende-Chef” ci sono state proposte tradizionali e al tempo stesso innovative, che hanno permesso di assaporare pietanze armonizzate da eccellenti oli Evo italiani.

I frantoi presenti,  hanno proposto degustazioni tecniche, ma anche semplicemente degustazioni all’italiana, dove il filo d’olio ha insaporito la fragrante fetta di pane. Ogni chef è stato abbinato ad un frantoio ed ha realizzato una pietanza armonizzata dal suo olio Evo. Gli oli incorniciati nel fascino di un racconto di storia e tradizioni, hanno rappresentato territori diversi, con il profondo bagaglio identitario che ha condotto alla regione d’appartenenza.

Frantoio Romano nasce a Ponte, nel territorio delle Colline Beneventane, nella seconda metà dell’800. Alberto Romano appartiene alla quarta generazione e si afferma nel settore oleario grazie alla passione, all’impegno e alla professionalità che si tramanda di padre in figlio da più di un secolo. La produzione è gestita da un moderno impianto a ciclo continuo del gruppo Pieralisi, azienda leader nell’assemblaggio di macchine per la produzione di olio. Le olive vengono accuratamente selezionate al giusto grado di maturazione per essere poi frante in brevissimo tempo dalla raccolta. Questo processo dà vita alla  selezione di oli extravergine di oliva: i monovarietali “Ortice”, “Ortice Riserva”, “Picholine”, “Racioppella” e “Ortolana” ed il blend “Gold”, ottenuto da altre varietà tipiche della zona, come il Frantoio, il Leccino ed altri.

ORTICE BIO

L’olio extra vergine di oliva “Ortice Bio” si off re alla vista di un bel colore giallo dorato intenso con delicate tonalità verdi, limpido. Al naso è pulito e avvolgente, ricco di sentori fruttati di pomodoro acerbo, mandorla e banana acerba, amaro di cardo. Fine e complesso al palato, sprigiona note aromatiche di cicoria, frutta acerba ed erba di campo. Vivace e piccante di buona persistenza che ricorda la rucola fresca. Finale in bocca particolarmente fresco e pulito. Ideale su verdure gratinate, insalate di pesce spada, zuppe di verdure, primi piatti con salsiccia, carni rosse o carnagione alla brace, formaggi stagionati a pasta dura.

GOLD BIO

L’olio extra vergine di oliva “Gold Bio” è ottenuto da una giusta ed equilibrata miscela di olive di diverse varietà provenienti delle Colline Beneventane e raccolte durante le prime fasi di invaiatura. Si presenta alla vista di un bel colore giallo dorato intenso con riflessi verdolini, limpido. Al naso si apre con un netto fruttato di oliva appena raccolta; verde, fresca, erbacea. Si distinguono spiccate note di frutta e mandorla con nota vegetale di ortica e borragine. Al gusto conferma pulizia ed eleganza, con un ingresso dolce di frutta, a seguirsi un amaro garbato e delicato che ci ricorda il sedano e la borragine, con un piccante delicato. Fruttato medio-leggero. Ideale per antipasti di mare, crostacei in guazzetto, tartare di tonno, pollame o carni di agnello al forno, formaggi freschi a pasta filata.

ORTICE RISERVA

L’olio extravergine d’oliva monovarietale “Ortice Riserva” è caratterizzato da un intenso sapore di fruttato con il giusto equilibrio di piccante e amaro unito alle spiccate note tipiche di erba e pomodoro. L’aspetto è limpido. Il colore si presenta carico di riflessi verdognoli, si apre al naso con un fruttato di oliva verde, erbaceo, con note di cicoria, frutta acerba, pomodoro e lattuga. Equilibrato ed armonico al gusto, molto fluido e scorrevole, caratterizzato da un ingresso dolce, a seguire un amaro ben calibrato che ricorda la frutta acerba, cicoria e cardo. Piccante sul finale con buona persistenza. Pulito, fresco, con una buona armonia complessiva. Si accompagna molto bene alle verdure gratinate, insalate di pesce spada, zuppe di verdure, primi piatti con salsiccia, carni rosse o carnagione alla brace, formaggi stagionati a pasta dura.

ORTICE

L’olio extravergine d’oliva monovarietale “Ortice” è caratterizzato da un intenso sapore di fruttato con il giusto equilibrio di piccante e amaro unito alle spiccate note tipiche di erba e pomodoro. L’aspetto è limpido. Il colore si presenta carico di riflessi verdognoli, si apre al naso con un fruttato di oliva verde, erbaceo, con note di cicoria, frutta acerba, pomodoro acerbo, carciofo e erbe di campo. Ingresso al palato avvolgente, con toni di amaro molto articolati che ci ricordano la frutta acerba, la bacca di pomodoro ed il cardo. Piccante vivace, fresco, con netti ritorni alla rucola. Buona armonia complessiva. Si accompagna molto bene alle verdure gratinate, insalate di pesce spada, zuppe di verdure, primi piatti con salsiccia, carni rosse o carnagione alla brace, formaggi stagionati a pasta dura

PICHOLINE

L’olio extravergine d’oliva monovarietale “Picholine” è caratterizzato da un intenso fruttato, il suo aroma è il giusto equilibrio di piccante e amaro unito a spiccati sentori vegetali di erba, pomodoro, cuore di carciofo e frutta acerba. Si presenta alla vista di un bel colore giallo dorato intenso con nuance verdoline, limpido. Al naso è ampio e avvolgente, ricco di sentori di oliva verde, erbe, lattuga e sedano. Fine e complesso al palato, si caratterizza con un ingresso dolce di frutta cui segue un amaro molto garbato che ci ricorda la cicoria e la frutta acerba. Sul finale si percepisce un leggero piccante. Buona la freschezza e la persistenza. Si accompagna molto bene alle verdure gratinate, carpaccio di pesce spada, zuppe di verdure, primi piatti con salsiccia, carni rosse alla brace, formaggi stagionati.

RACIOPPELLA

L’olio extravergine d’oliva monovarietale “Racioppella” è caratterizzato da un intenso sapore di fruttato con il giusto equilibrio di piccante e amaro unito alle spiccate note tipiche di erba, pomodoro, cuore di carciofo e frutta acerba. L’aspetto è limpido, il colore si presenta verde smeraldo.

All’olfatto si esprime con un fruttato di oliva verde, molto erbaceo, con note di mandorla fresca, note di erba di campo, frutta acerba. Fresco e pulito, fluido e scorrevole, piacevole, si apre al palato con un ingresso dolce di mandorla, a seguire un amaro avvolgente che ci ricorda erba di campo, carciofo, lattuga fresca, successivamente un piccante che ricorda lo zenzero. Si accompagna molto bene alle verdure gratinate, insalate di pesce spada, zuppe di verdure, primi piatti con salsiccia, carni rosse o carnagione alla brace, formaggi stagionati a pasta dura

ORTOLANA

L’olio extravergine d’oliva monovarietale “Ortolana” è caratterizzato da un intenso sapore di fruttato con il giusto equilibrio di piccante e amaro unito alle spiccate note tipiche di erba, pomodoro, cuore di carciofo e frutta acerba. L’aspetto è limpido, il colore si presenta verde smeraldo; all’olfatto esprime intensi sentori di oliva verde, erbaceo, note di vegetale delicato, costa di sedano a cui si affiancano note di frutta matura e lievi note balsamiche. Al gusto si caratterizza con un ingresso dolce di frutta, particolarmente complesso, a cui segue un amaro molto garbato che ci ricorda la cicoria e la frutta acerba. Sul finale si percepisce un leggero piccante. Buona la freschezza e la persistenza. Si accompagna molto bene alle verdure gratinate, insalate di pesce spada, zuppe di verdure, primi piatti con salsiccia, carni rosse o carnagione alla brace, formaggi stagionati a pasta dura.

EXTRA GOLD

L’olio extravergine d’oliva “Gold”, è ottenuto da una giusta ed equilibrata miscela di olive di diverse varietà delle Colline Beneventane, raccolte appena invaiate, si ottiene quest’olio dal fruttato leggero/medio e dal colore giallo con riflessi verdi. Fruttato verde, erbaceo, con delicate note di mandorla e banana acerba. L’ingresso al palato vira subito sull’amaro che ricorda la frutta acerba, a cui si affianca un piccante fresco di rucola; leggera astringenza finale. Si accompagna molto bene con pesci di lago ai ferri ed insalate di gusto delicato, animali da cortile ai ferri e pesce in umido.

www.frantoioromano.it

Il Tarì Art Restaurant di Amalfi

Valentino Lucibello executive chef  de “Il Tarì Art Restaurant” di Amalfi, ha  un curriculum di tutto rispetto: Il Faro di Capo d’Orso di Maiori, l’ Hotel Santa Caterina, la Locanda del Marinaio , la Trattoria San Giuseppe e lo Stella Maris rispettivamente ad Amalfi.

L’attuale proposta di cucina, esprime tutta la vivacità creativa dello chef Lucibello, che valorizza i classici dei piatti marinari e si lascia accarezzare dalle influenze mediterranee nel racconto di secoli di storia, cucina che oltre a catturare il palato, si preoccupa di utilizzare prodotti freschi, sani e genuini.

Il focus de Il Tarì Art Restaurant è di portare in tavola piaceri semplici dai sapori autentici, frutto dell’incontro tra le tecniche e la maestria dello chef, tra le migliori materie prime e la sua capacità di trattarle adeguatamente per meglio esaltarne le peculiarità, nell’interpretazione della tradizione con una brillante nota di creatività.

“Ziti spezzati di Gragnano alla genovese di rana pescatrice” è la pietanza fiore all’occhiello del ristorante Il Tarì, versione marinara di uno tra i più apprezzati piatti tipici napoletani, che racchiude la memoria di momenti conviviali.

In occasione della III Edizione di TuffOlio, lo chef Lucibello ha realizzato:

-Siciliana di pesce spada affumicato, burrata, crema di melanzane, pomodori confit e olio extravergine di oliva Frantoio Romano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.