A IRENE MALFARA’ L’ARCIMBOLDO D’ORO 2022

A IRENE MALFARA’ L’ARCIMBOLDO D’ORO 2022

IRENE MALFARA’ RICEVE L’ARCIMBOLDO D’ORO 2022

L’Arcimboldo d’Oro ha premiato il settore Pizzeria, presso il Teatro MAV Museo Archeologico Virtuale di Ercolano, baluardo di cultura e di dialogo ai piedi del Vesuvio.

I pizzaioli selezionati, dopo una serie di valutazioni da parte di professionisti della comunicazione, sono stati premiati per i seguenti requisiti :

“Mera espressione dell’arte bianca, tramandano un mestiere antico con il saggio utilizzo di tecniche ed estro personale, trasmettono tradizione e al tempo stesso innovazione , con unicità e capacità emozionale”.

L’Arcimboldo, magazine del settore enogastronomico www.larcimboldo.it  impegnato nel narrare e trasmettere al lettore il racconto di professionisti, aziende e prodotti d’eccellenza, fonti di cultura e d’identità del vasto patrimonio enogastronomico  italiano, ha spento le prime dieci candeline e il suo simbolo, il simpatico omino Artista del gusto,  logo che marca le edizioni di TuffOlio www.larcimboldo.it/category/tuffolio   e del Festival Artisti del gusto www.larcimboldo.it/category/festival-artistidel-gusto, ovvero gli eventi ideati e organizzati dal team di Angela Merolla, da quest’anno è diventato d’oro “L’Arcimboldo d’Oro”.

La statuina dorata dalla forma moderna e stilizzata, creata dal 3D Artist Francesco Conte esperto in lighting e look dev www.frankwy.com, vuole essere un vero e proprio riconoscimento rilasciato unicamente ad una rosa di eccellenti professionisti del settore enogastronomico.

Irene Malfarà, espressione in rosa del mondo pizza italiano, pizzaiola e titolare da otto anni del Ristorante e Pizzeria Miseria & Nobiltà a Parghelia in provincia di Vibo Valentia.
Fin da piccola affascinata dalla preparazione di pietanze gastronomiche, ha trovato l’espressione della sua vena artistica nell’arte bianca.

Irene con passione e sacrificio, studiando e sperimentando tecniche d’impasto, selezionando ingredienti gustosi di ottima qualità e biologici, porta avanti il mestiere di pizzaiola con grande orgoglio.

Insolito trovare una donna che gestisce da sola impasti, banco della stesura fino al forno, un lavoro già molto faticoso per un uomo, ma Irene con grande energia si divide tra gli impegni in pizzeria e la famiglia, composta dal marito e i loro tre figli.

VILLA ANDREA DI ISERNIA

Irene è una forza della natura, non si astiene dal partecipare a competizioni nazionali dedicate al settore pizza, riportando  con grande soddisfazione, riconoscimenti e trofei.

Le pizze di Irene, vanno dalla classica a quella gourmet, ma è a quest’ultima tipologia a cui lei è più legata, perché con essa esprime tutta la sua creatività, in un abbraccio di leggerezza, colori e sapori.

Innovazione e tradizione si fondono nelle sue pizze, mettendo insieme ingredienti di alta qualità, biologici italiani e soprattutto del territorio calabrese, gli impasti sempre diversi per tecniche e farine, ultimamente sono frutto di autolisi a lunga maturazione, diventano deliziose pizze leggere e digeribili, dai gusti più articolati, grazie alla creatività di Irena Malfarà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.