A GIUSEPPE DE LUCIA L’ARCIMBOLDO D’ORO 2022

A GIUSEPPE DE LUCIA L’ARCIMBOLDO D’ORO 2022

GIUSEPPE DE LUCIA RICEVE L’ARCIMBOLDO D’ORO

L’Arcimboldo d’Oro ha premiato il settore Pizzeria, presso il Teatro MAV Museo Archeologico Virtuale di Ercolano, baluardo di cultura e di dialogo ai piedi del Vesuvio.

I pizzaioli selezionati, dopo una serie di valutazioni da parte di professionisti della comunicazione, sono stati premiati per i seguenti requisiti :

“Mera espressione dell’arte bianca, tramandano un mestiere antico con il saggio utilizzo di tecniche ed estro personale, trasmettono tradizione e al tempo stesso innovazione , con unicità e capacità emozionale”.

L’Arcimboldo, magazine del settore enogastronomico www.larcimboldo.it  impegnato nel narrare e trasmettere al lettore il racconto di professionisti, aziende e prodotti d’eccellenza, fonti di cultura e d’identità del vasto patrimonio enogastronomico  italiano, ha spento le prime dieci candeline e il suo simbolo, il simpatico omino Artista del gusto,  logo che marca le edizioni di TuffOlio www.larcimboldo.it/category/tuffolio   e del Festival Artisti del gusto www.larcimboldo.it/category/festival-artistidel-gusto, ovvero gli eventi ideati e organizzati dal team di Angela Merolla, da quest’anno è diventato d’oro “L’Arcimboldo d’Oro”.

La statuina dorata dalla forma moderna e stilizzata, creata dal 3D Artist Francesco Conte esperto in lighting e look dev www.frankwy.com, vuole essere un vero e proprio riconoscimento rilasciato unicamente ad una rosa di eccellenti professionisti del settore enogastronomico.

Giuseppe De Lucia, napoletano verace e come tale nonostante risieda a Cuneo e nel 2018 dopo tredici anni di esperienza in Piemonte nel settore della ristorazione, abbia aperto la sua pizzeria “Passione Pizza”, resta fortemente legato alla sua città e alle specialità culinarie della tradizione partenopea.

Pluripremiato, De Lucia da anni si è fatto notare a concorsi  nazionali e internazionali a cui ha partecipato, a gare di cucina e campionati dedicati al prodotto simbolo dell’Italia nel mondo, classificandosi sempre tra i primi posti. Ospite a numerosi programmi televisivi, locali e nazionali, di enogastronomia. Tra i numerosi concorsi ai quali ha partecipato, oltre 30 solo negli ultimi 15 anni.

“Ambasciatore nel mondo di panificatore artigianale”, titolo ricevuto lo scorso anno dal critico enogastronomico Michele Cutro per la Federazione Cooking Show.

“Miglior pizzaiolo napoletano d’Italia” in una gara internazionale a bordo di una nave da crociera MSC lo scorso 21 marzo.

VILLA ANDREA DI ISERNIA DI ERCOLANO NA

Un altro importante riconoscimento è quello di Mistery of Pizza 2022, nel quale De Lucia ha raggiunto il 4 posto nella tappa di Vezza d’Alba, entrando così di diritto alle finali che si terranno a Roma il prossimo settembre.

Ultimamente è stato impegnato a Roma nel coocking televisivo “Pizza Talent show” in onda su Alma TV, programma ideato e condotto da Alessandro di Pietro .

Giuseppe De Lucia è anche istruttore tecnico, specializzato in pizza napoletana classica e impasti alternativi.

 “Passione Pizza” nel pieno centro storico, ha una sala interna molto caratteristica con 40 posti a sedere e un dehor per la bella stagione, che ha altrettanti posti.
De Lucia realizza i suoi impasti con farine tipo 0 oppure con farine alternative macinate a pietra, ad alto contenuto proteico,  adottando processi di maturazioni non inferiori alle 48 ore, per garantire sempre leggerezza e digeribilità.


Nonostante le tantissime varianti di pizze, da  “Passione Pizza” regina indiscussa, più richiesta in assoluto è la Margherita, che esprime l’essenza della vera pizza napoletana, con la base morbida e saporita realizzata con amore e passione. 
Tipicamente napoletani anche i capolavori dell’arte del fritto:  tre varietà di pizza fritta, calzoni ripieni, montanare, il leggendario cuoppo, la mozzarella in carrozza, i crocché di patate, poi la parmigiana di melanzane, accompagnata dal pane rigorosamente realizzato da Giuseppe De Lucia. 

Anche i dolci serviti portano fino a Napoli.

www.passionepizza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.