Gianfranco Carbonaro – Sicilia

L’Arcimboldo magazine online, prende il nome dal pittore del ‘500 Giuseppe Arcimboldo poiché l’artista realizzò le famose “Teste Composte”, dipinti che rivelavano una figura umana mettendo insieme tra loro prodotti ortofrutticoli, pesci e prodotti di cucina.

” L’Arcimboldo d’Oro ”  ovvero la statuina dorata dalla forma moderna e stilizzata, creata dal 3D Artist Francesco Conte esperto in lighting e look dev www.frankwy.com , nasce per premiare gli Artisti del Gusto, in Italia e all’estero, cioè coloro i quali che con la loro professione e suddivisi per categorie peculiari, rispondono ai seguenti requisiti nell’ambito enogastronomico: “Artisti del Gusto, custodi e ambasciatori di arti antiche, capaci di saper narrare la storia, di comunicare la cultura del proprio territorio, guardando al futuro e restando al passo con i tempi e le tendenze, con unicità e capacità emozionale”.

L’Arcimboldo d’Oro, inoltre equivale al simbolo del Pennello d’Oro, utilizzato dagli artisti per creare le proprie opere.

Gianfranco Carbonaro entra nella Guida de L’Arcimboldo nella categoria Espressionisti con 2pennelli d’oro

Gianfranco ci racconta  – “ Ho iniziato la mia carriera 35 anni fa con mia moglie, ho gestito due panetterie dove ho dedicato la mia professionalità come panettiere, pizzaiolo e cake designer. Ho sempre amato l’arte, ma non avendo avuto la possibilità di proseguire l’università delle belle arti considerando che ho sposato la figlia di un panettiere, ho cercato di dedicare la mia passione nell’arte bianca, dove nella mia lunga carriera ho cercato sempre di esprimere tutto il mio interesse verso questo mestiere-passione. Da circa cinque anni ho dedicato tutto me stesso lavorando come Executive Chef Pizza presso una Pizzeria/Ristorante “Bassifondenti” situata a Vittoria (RG), locale molto illustre della mia città, cercando sempre di non solo un continuo aggiornarmi professionalmente parlando, ma il compito essenziale di ciò che preme ai tempi d’oggi è l’importanza e l’efficienza di confrontarsi con le realtà che sono in giro che sono in giro per il mondo. Ciò che penso oggi è che la Vita è una ruota che gira, per il momento nessun  progetto è tra i miei pensieri, resto del parere che la Vita a volte può essere Imprevedibile… -“

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *