Vincenzo La Daga

L’ARCIMBOLDO D’ORO 2024 A VINCENZO LA DAGA

L’Arcimboldo magazine online, prende il nome dal pittore del ‘500 Giuseppe Arcimboldo poiché l’artista realizzò le famose “Teste Composte”, dipinti che rivelavano una figura umana mettendo insieme tra loro prodotti ortofrutticoli, pesci e prodotti di cucina.

” L’Arcimboldo d’Oro ”  ovvero la statuina dorata dalla forma moderna e stilizzata, creata dal 3D Artist Francesco Conte esperto in lighting e look dev www.frankwy.com  , nasce per premiare gli Artisti del Gusto, in Italia e all’estero, cioè coloro i quali che con la loro professione e suddivisi per categorie peculiari, rispondono ai seguenti requisiti nell’ambito enogastronomico:“Artisti del Gusto, custodi e ambasciatori di arti antiche, capaci di saper narrare la storia, di comunicare la cultura del proprio territorio, guardando al futuro e restando al passo con i tempi e le tendenze, con unicità e capacità emozionale”.

L’Arcimboldo d’Oro, inoltre equivale al simbolo del Pennello d’Oro, utilizzato dagli artisti per creare le proprie opere.

Dopo una serie di valutazioni da parte di professionisti della comunicazione e dell’ambito gastronomico, meritevoli Artisti del gusto sono entrati a far parte della guida de L’Arcimboldo con l’assegnazione da uno a tre pennelli d’Oro e durante l’evento di premiazione al Grand Hotel Capodimonte hanno ricevuto la prestigiosa targa che riporta i pennelli d’Oro assegnati.

Arriva da Giugliano in Campania, Vincenzo La Daga, che presso la Sala Carlo III del Grand Hotel Capodimonte di Napoli, ha ricevuto la targa da 2pennelli d’Oro.

Pizzalogy nasce a fine anno 2019  in provincia di Napoli , a Giugliano in Campania, Italo Di Napoli titolare e promotore di questo progetto che parte dalla tradizione napoletana e porta in tavola i grandi classici rivisitati ed innovati con estro creativo.

La selezione delle migliori materie prime accompagna il progetto, ingredienti ricercati e rari per una pizzeria, ma indispensabili per offrire alla clientela un prodotto gastronomico unico, sempre eccellente e genuino.

Pizzalogy non è solo pizzeria ma anche ristorante con una cucina di sentimento dove non mancano piatti iconici campani come le Linguine alla Nerano.

Pizzalogy è panineria d’autore che propone panini  FOODPORN, succulenti realizzati da ricette accuratamente studiate per ottenere perfette armonie di sapori.

Una location dove si esprime la scienza della pizza e della cucina in tutte le sue forme.

Punta di diamante al Pizzalogy sono le pizze, risultato di una preparazione attenta e con lunga lievitazione che consente di proporre pizze ad alta digeribilità e di qualità. A condurre lo spazio pizzeria il pizzaiolo Vincenzo La Daga che esprime tutta la sua preparazione professionale, l’esperienza acquisita sin da quando da ragazzino si è appassionato all’arte della pizza o forse ereditato dal padre e dal nonno l’arte di pizzaiolo, come la passione stessa che si trasforma in un mestiere per tutta la vita.
Da ragazzino, cresciuto nel profumo delle pizze fumanti, tra impasti e sbuffi di farina, Vincenzo non poteva che essere attratto dal mondo magico della pizza.

I gesti cadenzati ed esperti dei pizzaioli al banco di stesura e alla bocca del forno, lo hanno sempre affascinato; così dopo il diploma Vincenzo La Daga decise di approfondire le sue conoscenze dell’arte bianca e frequentare vari corsi dove apprende metodi e tecniche di ogni tipo d’impasto, nozioni che porta nelle pizzerie dove inspessisce la sua formazione.

Una volta giunto alla pizzeria Pizzalogy mette a frutto le sue esperienze e la formazione professionale acquisita ed esprime tutta la sua creatività. Il suo impasto CONTEMPORANEO è realizzato da un’accurata scelta di grano, utilizzando un blend di farine di TIPO “0” e TIPO “1” idratato al 70% d’acqua con una levitazione minimo di 36 ore, che permette di offrire quotidianamente una pizza leggera e altamente digeribile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *